RASSEGNA STAMPA

Nicolaus dice no all'acconto del 25% sulle promozioni- Gennaio 2010



Dicono di noi

----------------------------------------------------------



7 Gennaio 2010


Nicolaus dice no all'acconto del 25% sulle prenotazioni



"Un passo che rappresenta anche un riconoscimento e valorizzazione del ruolo degli agenti di viaggi". Così Nicolaus motiva la decisione di non imporre il pagamento dell'acconto del 25% sulle prenotazioni. Un gesto che nasce dalla volontà di tendere la mano alle adv, soprattutto in questo particolare frangente. "Anche se alla luce della problematica situazione economico-finanziaria attuale potrebbe essere in prima battuta conveniente imporre il pagamento dell'acconto - commenta Roberto Pagliara, amministratore unico di Nicolaus - abbiamo pensato che sia doveroso e lungimirante pensare non solo all'oggi, ma investire indirettamente sul futuro. Il mercato cambia ed è in certo senso fisiologico che l'intermediazione in alcune operazioni venga bypassata, ma è indiscutibile che il ruolo delle agenzie continui ad essere il punto di contatto fondamentale tra il prodotto e il cliente finale. In quest'ottica è cruciale dare una mano in tutti i modi alle adv".




--------------------------------------------------------


<< indietro