Manfredonia

La città marinara, posta in affaccio sull'omonimo golfo, prende nome da Manfredi, re di Sicilia, che ne iniziò la costruzione a metà '200.
Da visitare il Castello, oggi sede del Museo Nazionale del Gargano, che raccoglie il prezioso materiale delle civiltà protostoriche della Dàunia e la Cattedrale.

Manfredonia possiede un porto mercantile e turistico di notevole importanza. Due chilometri a sud del centro abitato sorge Siponto, oggi amena località turistica, che fu un'importante città della Daunia.