Santa Cesarea Terme

E' situata su un ripiano della scogliera che si affaccia sul canale d' Otranto ed è nota per le sorgenti che consentono efficaci cure idroterapeutiche. Le acque clorurate, solfuree e iodiche sono indicate per le malattie reumatiche e delle vie respiratorie. La mitezza del clima consente anche lunghi soggiorni invernali. La costa è frastagliata e costellata di grotte. Stalattiti e stalagmitiformano poi uno spettacolo d'insolita bellezza

Le Terme

Oltre alle acque sulfuree, un'altra attrattiva di Santa Cesarea sono le piscine naturali che si formano nella roccia. A differenza di quella ionica qui la costa è molto frastagliata, con baie e insenature scavate dalla forza delle onde.

Il Mare

Qui la costa si fa alta ed a picco con tante grotte e gallerie raggiungibili anche dal mare. Famose sono le grotte di Porto Badisco, la Grotta dei Cervi, le Grotte Romanelli e la Grotta Zinzilusa.
A S. Cesarea Terme il turista oltre a divertirsi può anche ritemprarsi. E lo può fare in tutti i periodi dell'anno grazie al clima mite che consente soggiorni anche d'inverno. Santa Cesarea Terme è infatti famosa per le sue terme dalle acque sulfuree-salso-bromo-iodiche che hanno un alto valore terapeutico. Ma Santa Cesarea Terme è famosa anche per il suo belvedere da cui si può ammirare tutta la costa da Otranto a Leuca. Il centro è, infatti situato su un terrazzo della scogliera a picco sul mare.